EVENTI

La gestione del paziente cardiopatico: nuove interazioni tra ospedale e territorio

La gestione del paziente cardiopatico: nuove interazioni tra ospedale e territorio

18/06/2011

Gallarate

Una corretta sinergia tra le varie componenti che operano nel sistema Sanità è diventata ormai obiettivo strategico dei piani Sanitari Regionali di questi ultimi anni. Soprattutto in patologie croniche, in cui la cardiopatia ischemica e lo scompenso cardiaco perfettamente si collocano, si rende sempre più necessaria una stretta collaborazione tra Ospedale e Territorio, per garantire al malato un percorso diagnostico-terapeutico che tenda ad evitare l’instabilità o la riacutizzazione del proprio quadro clinico. Il razionale di questo nostro meeting è la condivisione delle problematiche del malato cardiopatico cronico, con un orizzonte di osservazione il più vasto possibile; ciò significa spaziare dalla prevenzione primaria della cardiopatia ischemica, con particolare attenzione alla correzione dei fattori di rischio (ipercolesterolemia, diabete, ipertensione, etc.) fino alla cura delle forme più gravi ed acute della patologia cardiaca. Nelle varie relazioni della giornata si affronteranno i temi più frequentemente dibattuti delle patologie in esame, con un occhio attento alla condivisione delle terapie e dei percorsi diagnostici con il Medico di Medicina Generale, che deve rappresentare lo stretto collaboratore dello specialista Ospedaliero nella gestione del malato cronico, il quale sempre di meno dovrà essere lasciato unicamente in compagnia della propria malattia. L'evento è in programma presso l'Istituto Aloisianum di Gallarate.


Location

Materiali utili

Summeet S.r.l.
Via Paolo Maspero, 5
21100 - Varese
P.IVA: 03106080124

Tel. +39 0332 231416
Fax +39 0332 317748
info@summeet.it

capitale sociale: Euro 11.000 i. v.
privacy e cookie policy

certificato n. 102354A

Provider ECM n. 604
(Accreditato con il nuovo sistema ECM)
note legali - credits