EVENTI

Aderenza terapeutica ed appropriatezza prescrittiva: la gestione del paziente a rischio cardiovascolare e il farmaco di qualità

Aderenza terapeutica ed appropriatezza prescrittiva: la gestione del paziente a rischio cardiovascolare e il farmaco di qualità

07/05/2019

Monza

Nel trattamento delle patologie cardiovascolari è sempre più evidente la difficoltà dei pazienti nel mantenere un’aderenza alla terapia ed un corretto stile di vita dopo la fase acuta. L’introduzione dei farmaci generici in Italia ha generato discussioni e sospetti spesso legati alla scarsa informazione fornita. Il farmaco generico o equivalente è un prodotto che ha la stessa composizione qualitativa e quantitativa in principi attivi e la stessa forma farmaceutica del medicinale di riferimento nonché una bioequivalenza con il medicinale di riferimento dimostrata da studi appropriati di biodisponibilità. Il farmaco con brevetto scaduto costituisce un’alternativa efficace ed economica rispetto ai medicinali della stessa classe ma ancora soggetti a tutela brevettuale all’atto della prescrizione. Nella realtà clinica di tutti i giorni, i pazienti tendono a interrompere la terapia prescritta o a seguirla in maniera errata. In quest’ultimo caso – dosi, orari o modi di assunzione sbagliati – si parla di scarsa aderenza, mentre quando il paziente tende a sospendere prematuramente il trattamento si parla di scarsa persistenza. I principali fattori che interferiscono con l’aderenza e la persistenza dipendono sia da un rapporto medico-paziente poco buono sia da difficoltà legate all’assunzione del farmaco, in particolare la comparsa di effetti indesiderati o la sua scarsa efficacia. Quando aderenza e persistenza diminuiscono, aumentano le complicanze della malattia e, di conseguenza, anche i costi. Questo progetto si propone di affrontare proprio questi concetti per portare il professionista sanitario ed il paziente ad alto rischio cardiovascolare ad operare una scelta consapevole nel rispetto della libertà individuale e nell’ottica di un sempre maggior utilizzo del farmaco equivalente a vantaggio dei costi diretti e indiretti per il cittadino e per il SSN nel rispetto della qualità.

L'evento è in programma il prossimo 7 maggio 2019 presso l'OMCeO di Monza in collaborazione con Teva.


Location

OMCeO

Materiali utili

Summeet S.r.l.
Via Paolo Maspero, 5
21100 - Varese
P.IVA: 03106080124

Tel. +39 0332 231416
Fax +39 0332 317748
info@summeet.it

capitale sociale: Euro 11.000 i. v.
privacy e cookie policy

certificato n. 102354A

Provider ECM n. 604
(Accreditato con il nuovo sistema ECM)
note legali - credits