15/09/2017
Albenga (SV)

La gestione ambulatoriale del paziente affetto da patologie concomitanti

L'evento

La Sindrome del Colon Irritabile è una patologia relativamente recente dal punto di vista della definizione diagnostica. È il disturbo più comune che riguarda il colon e l’intestino in genere.
L’IBS è un disturbo molto diffuso, molto di più di quanto se ne parli, sottovalutato e poco curato. E’comunemente riscontrata nei paesi occidentali, con percentuali nella popolazione generale che variano dal 10 al 20% (Lanng et al., 2003; Ringel et al., 2001). In Italia ne soffre il 10-18% della popolazione generale giovane-adulta, con una prevalenza da 2 a 3 volte maggiore tra le donne. Solo il 25% dei pazienti affetti da IBS si rivolge al medico di base o allo specialista. È presente soprattutto in quella tipologia di persone che lavorano nel mondo manageriale, industriale, politico, accademico, imprenditoriale, finanziario, bancario, ecc. Cioè in quei contesti lavorativi molto stressanti, dove regna la competizione, le persone sono impegnate a far carriera e obbligate a portare risultati raggiungendo standard molto elevati.
La sindrome è diffusa soprattutto nel mondo femminile (è per questo che viene considerata una malattia di genere), ma ultimamente sta dilagando anche nel mondo maschile. Negli USA viene anche chiamata 'career woman’s disease” o malattia delle donne in carriera, perché colpisce soprattutto le donne ambiziose tese al raggiungimento di obiettivi e alti livelli di carriera. Nel 50% dei casi la sindrome è di natura funzionale (non presenta cause organiche chiaramente dimostrabili e i risultati dei test diagnostici sono negativi). Nonostante questa caratteristica funzionale il 92% dei pazienti presenta gli stessi sintomi a distanza di 10-13 anni dalla prima diagnosi. Nel tempo i disturbi aumentano, la qualità della vita peggiora e il paziente è costretto a una sorta di isolamento sociale e lavorativo. Spesso la cronicizzazione del disturbo è causata dall’approccio fai-da-te alla cura (diete sbagliate, prodotti di erboristeria, lassativi non idonei) o dalla stoica sopportazione dei sintomi senza ricorso a cura specialistiche. Purtroppo alla lunga la sindrome può comportare seri problemi sia organici sia psicologici.
Si parlerà inoltre di varici degli arti inferiori che costituiscono una delle manifestazioni cliniche più frequenti dell’uomo. L’evento desidera fornire conoscenze attuali per il trattamento terapeutico di una patologia sempre più incombente. Si svolgerà con pochissime relazioni per dedicare ampio spazio alle discussioni interattive, che serviranno a stimolare i colleghi presenti ad intraprendere una discussione viva e aperta.

L'evento è in programma ad Albenga presso ALBENGA SALUTE il prossimo 15 settembre 2017 in collaborazione con CRINOS.

Iscriviti all'evento


AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DATI
Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs 196/2003 ed esprime il suo consenso previsto dagli articoli 23 e ss. della citata legge, al trattamento ed alla comunicazione dei suoi dati da parte vostra per le finalità precisate nell’informativa, compreso quanto al punto 2.
I authorise the use of my personal data in compliance with Legislative Decree 196/03. I authorise the processing of my personal data. I hereby authorize the use of my personal details solely for circulation within the company in relation to the Italian Legislative Decree n° 196/2003

Il sottoscritto, acquisite le informazioni di cui all’art. 13 della D. Lgs. 196/2003, ai sensi dell’art. 23 della Legge stessa, conferisce il proprio consenso al trattamento delle proprie fotografie ed immagini.
I authorise the processing of my personal information under D.Lgs. 196/03.I authorise the processing of my personal data for personnel research and selection purposes under D.Lgs. n.196 of 30/06/2003.


Location